Archivi categoria: Sintetiche Esclamazioni

ciao, massimo

così sembra, anche se è presto dirlo (come sempre), che io possa tornare a una qualche normalità… non ci penso, non ci credo, non riesco nemmeno ad immaginarlo. mi stupisco invece di quanto riesca a diventare abituato, forte, quasi insensibile … Continua a leggere

Pubblicato in Sintetiche Esclamazioni | 3 commenti

pffffffffffffffffff

meno male che c’è la musica… che mi rende sordo al vociare continuo che scoppia nella mia ubriachezza.   in fondo sono sempre stato solo.   in fondo non lo sono mai stato.    

Pubblicato in Sintetiche Esclamazioni | 2 commenti

sono ancora vivo… è lunica cosa che mi viene da dire… ma è una delle tante cose in cui non credo fino in fondo.

Pubblicato in Sintetiche Esclamazioni | Lascia un commento

nuove cose, vecchi casini

potrei dire qualcosa su capodanno… ma non lo farò.

Pubblicato in Sintetiche Esclamazioni | 1 commento

la siepe

un’altra volta non posso guardare oltre la siepe. ma non è colpa mia. non si puo mai dire quanto si è aggrappati alla vita, anche alle cose stupide quotidiane, che stupide alla fine non sono mai quando riesci a vederle … Continua a leggere

Pubblicato in Sintetiche Esclamazioni | 2 commenti

no!

non va un cazzo bene!   ma non ne voglio parlare, vaffanculo!

Pubblicato in Sintetiche Esclamazioni | Lascia un commento

è bello

è bello avere qualcosa da dire… avere uno spazio, un piccolo mondo da popolare, così, a mia discrezione. e vederlo nascere, crescere, esistere. dopo questo, è bello sentirsi poi apprezzati, utili e compresi. fare parte di qualcosa, di nuovo. sentirmi … Continua a leggere

Pubblicato in Sintetiche Esclamazioni | Lascia un commento