L’equilibrista sociale

flirtare col mondo
nel buio della solitudine
è il sogno di ogni equilibrista sociale

la  creazione è la maschera
non il fine, né il bisogno
talento? puro caso

avrei voluto diventare bravo in qualcosa
ma ho potuto diventare
solo me stesso.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Mezze Poesie. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...