Il “trio medusa” denigra il signoraggio bancario e chi ne parla!

tratto da nocensura.com

trio medusa

Alcuni lettori ci hanno segnalato che il “trio medusa” in una rubrica trasmissa su Radio Deejay ha screditato il tema del signoraggio bancario, paragonandolo a questioni come “i cerchi nel grano ad opera di alieni” e altre corbellerie, inoltre hanno denigrato coloro che ne parlano: dipinti, in pratica, come poveri pirla.

La trasmissione in questione potete ascoltarla QUI

In questo modo non solo conferiscono negli ascoltatori che non conoscono la questione (e ce ne sono ancora moltissimi purtroppo, visto che se ne parla solo sul web) l’idea – sbagliata – che il signoraggio bancario sia una delle tante bufale che circolano sul web: ma oltretutto gettano nel ridicolo chi “osa parlarne”, cercando di innescare – consapevolmente o meno – un meccanismo psicologico che conduce le persone ad evitare di parlarne, per non essere presi per stupidi.
 
Ci auguriamo che questa sortita non sia frutto della volontà di fare perdere credibilità ad una questione così importante, che è dimostrabilmente alla base della crisi odierna, causa di sofferenze per milioni di persone, fino al suicidio, ma che bensì sia dovuta al fatto che i componenti del Trio Medusa, troppo impegnati nel distrarre i cittadini con la loro satira, non conoscono la questione; dopotutto, essendo censurata ignobilmente da tutti i mass media, ci può stare.

In questo caso, invitiamo il Trio Medusa ad informarsi in merito, e anzi manifestiamo loro la nostra piena disponibilità per fornirgli un po’ di materiale e metterli in contatto con esperti della materia. Invitiamo il Trio Medusa a mettersi in contatto con noi, ( redazione@nocensura.com ) se ci forniscono un indirizzo gli spediremmo volentieri, a nostre spese, alcuni libri che affrontano la questione.

Nel frattempo gli consigliamo di leggere il documento sul signoraggio dell’avv. Marra e di guardare qualche video del prof. Auriti; probabilmente il Trio Medusa non è a conoscenza del fatto che l’economista Salvatore Tamburro ha presentato la propria tesi di Laurea sul signoraggio bancario, e che il Presidente del Parlamento Europeo Martin Schultz ha ammesso candidamente che “il sistema monetario è la più grande truffa perpetrata a danno dei cittadini dalle consorterie bancarie e finanziarie“. Così come non sono a conoscenza del fatto che ultimamente persino un sindaco ha iniziato ad organizzare conferenze per parlare della questione monetaria.

Invitiamo tutti i nostri lettori ad esprimere – in modo civile – dissenso per la trasmissione in questione allo staff del Trio Medusa direttamente sulla loro pagina Facebook, disponibile all’indirizzo https://www.facebook.com/pages/Trio-Medusa/61197119663?fref=ts chiedendo al Trio Medusa di “rettificare” o magari di parlare di signoraggio, una questione sicuramente molto seria sulla quale c’è ben poco da ridere.

Rivolgiamo infine un appello a tutti i blogger e gestori di pagine, affinché affrontino la questione, lanciando a loro volta un invito ai lettori per esprimere civile dissenso nei confronti di trasmissioni volte a denigrare una questione così importante. E’ giunto il momento di dire STOP alla disinformazione, anche sotto forma satirica!

Alessandro Raffa per nocensura.com

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Attivismo & Politca. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il “trio medusa” denigra il signoraggio bancario e chi ne parla!

  1. Sandro ha detto:

    “ASSOLUTAMENTE RIDICOLO” !!!!!! Non si tratta un argomento del signoraggio in 03,05 secondi. A livello di “balera” !!!!!! Questi signori non sanno neanche cio’ che dicono, Andiamo avanti per la nostra strada!!!!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...