Strane coincidenze continuano…

Chiunque abbia un minimo indagato sui fatti dell’11 settembre si sarà certamente imbattuto in strane coincidenze.
Certo ne sono successe parecchie di cose strane, ma vorrei che vi ricordaste un paio di particolari.

Per prima cosa il documento del PNAC (Project for the New American Century | Progetto per il Nuovo Secolo Americano) pubblicato nell’estate del 2001 in cui ci si auspicava il verificarsi di un evento come Pearl Harbour (un attacco violento e non preannunciato su suolo americano) affinché l’opinione pubblica fosse a favore di una forte mobilitazione militare da parte degli USA, proprio in risposta a questo attacco. Cosa avvenuta pochi mesi dopo.
Inoltre la mattina degli attacchi erano in corso parecchie esercitazioni aeronautiche che riguardavano l’intercettazione di aerei dirottati un po’ ovunque. Forse proprio la causa dell’inettitudine dimostrata quel giorno dall’aviazione che non riuscì ad intercettare nemmeno un aereo. Troppe esercitazioni, troppa confusione.
Stessa cosa durante gli attentati di Londra del Luglio 2005: esercitazioni antiterrorismo operate dalla società Visor Consulting erano in atto in quello stesso giorno e riguardavano scenari praticamente identici alla situazione che si è realmente verificata.

Probabilmente vi ricordate questi dettagli parecchio “strani” in mezzo a qualche altro miliardo di dati simili che ci hanno fatto capire (almeno ad alcuni di noi) che in realtà questi eventi non furono semplicemente subiti, ma piuttosto pianificati.

Oggi sono capitato su un sito che mi ha ricordato questi fatti, ma col terrorismo non c’entra nulla. In un certo senso.
Il 20 Marzo scorso, un terremoto di magnitudo 7.9 ha colpito il Messico. Precisamente a Ometepec, vicino Acapulco. La cosa curiosa è l’articolo che ho trovato in questo sito, pubblicato il 2 Marzo in cui vi si può leggere che ci sarebbe stata un’imponente esercitazione per quel giorno. Provate ad indovinarne i dettagli… Terremoto, scala 7.9 Richter.
La cosa mi sembra abbastanza inquietante e non può essere bollata, per l’ennesima volta, come pura coincidenza (hanno indovinato anche l’intensità!).
Se tutto ciò non è una coincidenza, possiamo forse affermare di essere di fronte ad una potenza invisibile che, non solo usa il mondo come palcoscenico, ma addirittura ce lo sbatte in faccia con “coincidenze” come queste?

Pazzesco…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Attivismo & Politca. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...