Archivi del mese: ottobre 2010

abdico a te

verrò da solo al mio funerale senza curarmi dell’abito, dei colori come non si cura delle note uno stonato:  non può non sarà tanto dura assistere alle esequie alle trombe che intonano le note dell’unica canzone che esiste la solitudine … Continua a leggere

Pubblicato in Mezze Poesie | Lascia un commento