essere

reclutare emozioni
per sentirsi vivi
quando la vita non è altro
che sentire, avere…
non, semplicemente
essere

è solo debolezza
la forza di questi leoni
muscoli ed artigli servono
solo a non soccombere
ai loro stessi bisogni
anche i più frivoli

c’è chi non ha bisogno
né di artigli, né di bisogni
a gazzelle dallo spirito d’acciaio
sufficienti a loro stessi
basta, semplicemente
essere

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Mezze Poesie. Contrassegna il permalink.

2 risposte a essere

  1. Laura ha detto:

    Essere chi? Essere cosa? Mah….Sappi ,che chi usa gli artigli spesso e\’ perche\’ e\’ un debole e vorrebbe solo un po\’ piu\’ di comprensione da parte di chi ha realmente voluto bene, da parte di chi l\’ha fatta star bene anche solo con un semplice sorriso guardandola negli occhi, alla LUCE! Io sono cosi\’, e quello che penso l\’ho sempre "urlato", anche se non sono mai stata sentita! Ciao Max

  2. giacomo ha detto:

    MOLTO INTENSO QUESTO POST!
    CIAO JACK

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...