rotta

le bugie di una falsa navigazione
mi afferrano le costole
le tirano fino a farmi scoppiare
io resisto, trattengo il fiato
 
pensavo fosse vivere
ma è solo aspettare di trovare il limite
passo dopo passo capisco che
la paura rende intelligenti
furbi e capaci
 
io sono 
stupido e incapace
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Mezze Poesie. Contrassegna il permalink.

Una risposta a rotta

  1. Laura ha detto:

    Tu non sei ne\’ stupido e ne\’ incapace Massy, bensi\’ una persona intelligente e capace..non dico furba, perche\’ per me esser furbi equivale ad esser codardi. Ma chissa\’ cos\’e\’ questa "falsa navigazione"..e la paura per me e\’ una figlia di puttana, ti blocca e ti rende "handicappato". Ti abbraccio, mi manchi girino! 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...