solo due parole

a volte non c’è molta differenza tra sogno e vita.
così perfetto, troppo perfetto… potresti dimenticare? dovresti?
la sensazione è questa: aver visto un film, qualcosa in vetrina, poche ore, qualche giorno… ma profondo quanto una vita intera.
non bisogna dimenticare quanto sia splendente e preziosa, la lama di diamanti che ci farà a pezzi.
potrò mai rimpiangere di aver visto, vissuto, conosciuto, amato?… che alternative ci sono?… fingere, tapparsi gli occhi, orecchie, istinto e sentimenti…
non è sempre facile avere abbastanza coraggio e razionalità per non soffrire. io farò di tutto per darteli, a costo di essere io a soffrire.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Esalazioni Mentali Senza Valore. Contrassegna il permalink.

Una risposta a solo due parole

  1. Laura ha detto:

    Ne il ricordo di un evento passato nella sua anticipazione possono essere confusi con l\’evento. Il passato ed il futuro esistono solo come proiezioni dell\’eterno presente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...