Archivi del mese: aprile 2007

il tuo mare, i miei bisogni

Hai nascosto un pensiero insano proprio sotto la pelle che haiVorresti ancora mascherarmi da sorriso e fingere che adesso sia tutto okUna radiografia ai sentimenti che hai mi ha mostrato chiaramente la tua malattiaVorresti ancora affogare con me nel tuo … Continua a leggere

Pubblicato in Mezze Poesie | 3 commenti

sogni poco sogni

dimentico di sorprendermi di trovarmi legato, imbavagliato. mi sveglio di soprassalto come dopo un brutto sogno ma mi ritrovo dove e come avevo sognato.   perchè non so raccontarmi una storia diversa? magari senza lieto fine ma con un buon … Continua a leggere

Pubblicato in Mezze Poesie | 1 commento

appendiabiti…?

uno sguardo diverso lo leggo bene chiaro, tagliente.vorrebbe far bruciare ogni singola cellula di ogni corpo in vista…creare un enorme, fumante silenzioso cimitero ad inalare il sentimento di quiete e rimorso insieme quasi per gioco… trovarmi senza meta con il … Continua a leggere

Pubblicato in Mezze Poesie | 1 commento

profondi e contorti

amore non è la risposta: è solo un’altra domanda… anche se, forse, la più bella fra tutte. mi rendo conto che l’unica cosa che so fare è accendere sigarette, e neanche tanto bene… per un’immediato piacere ed un male a … Continua a leggere

Pubblicato in Esalazioni Mentali Senza Valore | 2 commenti

solo due parole

a volte non c’è molta differenza tra sogno e vita. così perfetto, troppo perfetto… potresti dimenticare? dovresti? la sensazione è questa: aver visto un film, qualcosa in vetrina, poche ore, qualche giorno… ma profondo quanto una vita intera. non bisogna … Continua a leggere

Pubblicato in Esalazioni Mentali Senza Valore | 1 commento

risvegli

un fiume senza maniserpente color oceanodipingi un sentieropersino troppo facile ho dimenticato per pocole cose che mi dicocome fossi mio figlio e mi spaventasse aver paura lacci di scarpe mai legatiun fare e disfare senza sensosogno il vacuo e dissonantetentativo … Continua a leggere

Pubblicato in Mezze Poesie | 2 commenti

processo

non toccate il mio odio verso il falso martirio il mio profondo astio verso cosa mi ha generato. una vita passata a non volere, a non essere alla fine m’ha portato segretamente e spietatamente ad essere ed a volere.   … Continua a leggere

Pubblicato in Mezze Poesie | 1 commento