troppo umano

frange di destino. ancora
mi appoggio ad esse per quanto sottili
per avere, per lo meno, il coraggio
d’essere fatalista, quando serve
razionale, il più delle volte
 
sono schiavo d’una teoria subliminale
di un mostro cospirante
in un mondo che ha cospirato
per farmi rimanere schiacciato
tra il vuoto e il tutto
sanguinante come un uomo
troppo umano dentro e
troppo alieno fuori
 
…terribile sensazone di deja vù…
 
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Mezze Poesie. Contrassegna il permalink.

Una risposta a troppo umano

  1. Laura ha detto:

    Non sono gli uomini a dominare la sorte, ma è la sorte a dominare gli uomini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...