Archivi del mese: marzo 2007

senso vietato

forse saranno solo altre parole… non "solo", forse… "altre" sicuramente. se mi bisbigli scherzando "andiamo via dalla vita che ci siamo inventati", avresti paura se rispondessi "prendo le chiavi"?… dovresti… i desideri non son altro che bisogni. li chiamiamo desideri … Continua a leggere

Pubblicato in Esalazioni Mentali Senza Valore | 2 commenti

fantasmi odierni

è così facile non credere… non comodo, ma facile. invece è difficile per me, perchè non penso mai a molti lati umani che non mi appartengono. il risultato è quello di scordarsi una virgola durante un calcolo matematico… errore. dovrei … Continua a leggere

Pubblicato in Esalazioni Mentali Senza Valore | 2 commenti

troppo umano

frange di destino. ancora mi appoggio ad esse per quanto sottili per avere, per lo meno, il coraggio d’essere fatalista, quando serve razionale, il più delle volte   sono schiavo d’una teoria subliminale di un mostro cospirante in un mondo … Continua a leggere

Pubblicato in Mezze Poesie | 1 commento

io per me

mi faccio ingannare da parole di altri destinate ad altri, da commiserazioni e paure, da cecità peggiori della mia. dicevo che è sempre più facile dire cosa non è, piuttosto che cosa è… più facile dire cosa non sono che … Continua a leggere

Pubblicato in Esalazioni Mentali Senza Valore | 2 commenti

empatia e turèpiloqiio affogato al uischi

potrei anche esplodere nse ne avessi coscienza. mi siace non ce l’ho afatta a bere anche il martini. una specie di empati a forse, come dice qualcuno, un avera la vita daddosso accome un film, uan condanna… io volevo sonolo … Continua a leggere

Pubblicato in Sunti | 2 commenti

tiepido naturale

naturale fino a farmi impazzire. così vedo il tuo sguardo, i nostri, che si toccano, per cercare qualcosa, anche solo una risata. vorrei sapere cosa penso davvero, mentre taccio nel parcheggio vuoto, vuoto delle mie normali urla per te, mentre … Continua a leggere

Pubblicato in Sunti | 2 commenti

ridi?

il sorriso che cela la mano insanguinata l’amore che provi, così finto, dovuto ridi… farai bene a ridere? lo so come ti senti, quanto sei sicuro così sicuro che se ammazzi qualcuno è colpa sua: non ti ha capito in … Continua a leggere

Pubblicato in Mezze Poesie | 1 commento