riflettimi meglio

l’ultimo passo
su questa strada infinita
sarà amare le tue debolezze
i tuoi difetti
come fossero miei
e proprio in questi
scoprire che
la perfezione esiste
l’ignorare inganna
l’abbandonarsi è salvezza
 
come farai a non farmi affogare?
a rendermi vivo
in questo corpo
ch’è già una tomba
ma solo per chi
non riesce a guardarci dentro
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Esalazioni Mentali Senza Valore. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...