riparo

plano lieve dietro cose già scritte
a riparo, all’ombra di nessun sole
 
io sto nel buio da dove
posso veder risaltare
estranei colori
roboanti di nonsenso
che trasformo in odio
curiosità, alienazione
 
così sogno lontano da qui
più lontano che posso
per fuggire, penso
per non pensare, credo
ma non perchè ho paura
 
non temo ciò che sono
nè ciò che provo
 
o forse sì
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Mezze Poesie. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...