sulla superficie dei rimpianti

apprezzo la completezza assorbendo qualcosa di molto frammentato. e se manca un frammento manca molto.
è difficile svincolarsi dal concetto, riconoscere la bellezza della forma, del fatto che funzioni bene anche se non riesco a dire tutto ciò che vorrei… d’altronde ci sono sempre compromessi a cui sottostare.
mi vola qualcosa addosso, come un sospiro, un fantasma. veli di colori sgargianti, resi pallidi e mortuari dalla trasparenza, vesti di esseri mai esistiti, solo immaginati e bramati come fossero portatori di spiegazioni… ma forse sono solo un’altro vile bisogno…
e mi placo, sospiro il ricordo ingiallito colore dell’autunno, alberi bagnati e neri, vetri appannati scroscianti d’umidità e sopiri troppo profondi per poter parlare.
…non c’ero quando ve ne siete andati… non ci sono mai stato quando qualcosa è finito, perchè io ero già finito prima. eppure continuiamo ad esserci tutti, mi spiace in questo momento non ne vedo il lato positivo, ma solo la somiglianza a una condanna apparentemente eterna.
non ho fatto in tempo… ad esserci… a raccoglierti e reinterpretarti a modo mio.
ci sarà tempo di scaraventare il pianeta sotto di noi, vederlo allontanarsi e rimanere nel buio dove le stelle cantano in silenzio, dove fa freddo e i pensieri corrono come proiettili e nessuno viene perso nel vuoto.
puoi gridare quanto vuoi, non smetterò di ascoltare… né di sorridere.
volevo solo essere…
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Esalazioni Mentali Senza Valore. Contrassegna il permalink.

Una risposta a sulla superficie dei rimpianti

  1. Francesco ha detto:

    penso che il tuo volere solo essere sia raggiunto appieno…. penso che il tuo non scendere a compromessi    o almeno desiderare di non farlo sia il modo d\’essere…il modo in cui ogni persona cerca di cambiare le cose….ma te sei gia un passo avanti…perche riesci a vedere che scendere a compromessi si puo fare…con le altre persone …ed è normale…ma non si può assolutamente scendere a compromessi con se stessi…equivale a morire…e se non vuoi scendere a compromessi con te stesso…bè….è la volta che ti senti piu vivo di tutte le persone su questo pianeta….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...