nervoso nascosto

ci vuole coraggio ad andare a letto. mi sento intrappolato, sommerso, da fiumi di parole inutili, che fanno scintillare l’ammiccante silenzio, dai giochi d’amicizia, dalle situazioni da fuggire altrimenti si potrebbe creare qualcosa di positivo, dai "vaffanculo" scherzosi e disponibilità sorridenti, attraenti…
mi vien voglia di non ascoltare, non parlare, non esserci… e lo faccio spesso. ma non fa molta differenza.
sento anche di avere i minuti contati in qualche modo… ma devo attendere comunque, chissà per quanto e chissà per cosa sopratutto.
lo so di non avere la macchina del tempo, che rivedersi, rincontrarsi, dentro e fuori, non vuol dire far scorrere l’orologio indietro, e questo è un bene per molti aspetti… per altri decisamente no.
quando smetterò di cercare vorrà dire che avrò conquistato un briciolo di felicità, se così vogliamo chiamare quella sensazione fugace di benessere che deriva da tante cose, prima fra tutte la mancanza di guai, la soddisfazione, la tranquillità, il sentirsi apprezzati e l’essere parte di qualcosa.
che cazzata…
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sunto&Sbuffamento. Contrassegna il permalink.

5 risposte a nervoso nascosto

  1. Francesco ha detto:

    Felicitaà raggiunta, si cammina per te sul fil di lama…..algi occhi sei barlume che vacilla,al piede,teso ghiaccio che si incrina;e dunque non ti tocchi chi piu t\’ama….

  2. ma6699 ha detto:

    Sono passata.. per lasciarti la fragola che mi avevi chiesto :-p
    aspetto con ansia la lunga chiacchierata
    un bacione, M.
    ps: ricorda.. un pizzico di frivolezza!

  3. Francesco ha detto:

    allora lo aggiiorniamo sto cazzo di blog!!!??? ricorda che ti pimpo l\’ano…

  4. Massy ha detto:

    oh mo non me la mugnare perchè chiudo gnicò

  5. Eleonora ha detto:

    "Mostratemi un uomo felice, e io vi mostrerò la presunzione, l\’egoismo, la malignità, a meno che non sia la totale ignoranza" Graham Greene, Il nocciolo della questione. E\’ questo ke vorresti essere?!…mmm…non credo…sai cosa diceva Claudio (personaggio di Shakespeare in Molto rumore per nulla)?! "Il silenzio è il più perfetto araldo della felicità.Se potessi dire quanto sono felice, vorrebbe dire che sarei felice soltanto in piccola misura"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...