cose che ti svuotano

non c’è niente da fare… capitano.
come trovarsi a correre a 130 all’ora per arrivare a qualcosa che in realtà non vuoi, o è lei a non volerti.
camminare, costruire, o credere di farlo, per poi accorgersi d’essere al punto di partenza.
e poi son qui a fissare cose importanti per uno scopo che sfugge persino a me stesso.
cose importanti… neanche queste riesco a scegliere.
sei lì tranquillo senza pensare a nulla e ti accorgi all’improvviso che qualcosa è importante… ma perchè?! chi cazzo l’ha deciso?!
mi sento come qualcuno che prende il sapone per lavarsi le mani… cerca il sapone… e quando lo trova non ricorda più a cosa gli servisse, e questo continua a scivolargli dalle dita… e questo non gli va giù e cerca sempre di afferrarlo inutilmente.
sì sono cose che ti svuotano dentro.
arrivo ad avere l’istinto di distruggere anche le cose belle oltre che me stesso. e questo è odioso e inaccetabile.
come anche il non riconoscermi più.
comincio a non averne davvero più voglia… e spero mi passi del tutto al più presto.
 
mi ascolto 2 canzoni e poi vado a letto a far finta di niente come al solito.
bona.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sunto&Sbuffamento. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...