il libro degli ospiti

per lasciare un commento o qualunque cosa, al di là delle minchiate che scrivo io.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

37 risposte a il libro degli ospiti

  1. Anna Charmaine ha detto:

    Ciao Masssy Comè andata questa domenica, spero bene…Ho avuti amici a pranzo e sono sfinita…Un bacino a prestoSarah

  2. Unknown ha detto:

    In effetti è una buona idea, almeno nel tuo blog ci sarà scritto qualcosa di sensato….Ma se è così cazzo, io non posso scrivere.

  3. Vanessa ha detto:

    Ciao bello!!!Lascio anche io una traccia del mio passaggio……e ne approfitto anche per ringraziarti della visita….Un bacio,Shelly

  4. Debora ha detto:

    ciao massy,ogni tanto vengo a trovarti in questo tuo posto virtuale troppo skazzato…spero di sentirti presto!!!tanti saluti anche da me!bacioni

  5. Marco ha detto:

    Oh Massy, ma gente malata ce n\’è? Eeheheheh. Cmq tanta roba………A presto!!!!!

  6. licia ha detto:

    *´¨) ¸.•´¸.•*´¨) ¸.•*¨) (¸.•´ (¸.•` *. passa a trovarmi^_^ciau!!

  7. Helvete ha detto:

    Un saluto al mio più caro amico 🙂 Vedi, eppure ogni tanto mi decido a scrivere qualcosa:)) Sono contentissima per come sono andate le cose sabato! Ti mando un bacione ed i migliori auspici per la tua carriera musicale!!!Serena

  8. Debora ha detto:

    Visto che non ci siamo + sentiti…BUON ANNOOOOOOOOOOciao

  9. Asia ha detto:

    Prrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr ^_^ stavolta la gaffe è stata fortina ihihhih notte notte smuack :*

  10. guendalina ha detto:

    "we are all dying…from the moment we are born
    in a starry night I\’d like to ask to my lover someday who\’s waiting for me in the other world
    are you happy now? do you want to live or die?
    the abyss between life and death is more narrow than the 50 cm width of a fence…
    the instant that you jump accross it, it\’s like a shooting star falling through a crack of building…
    I am neither happy or unhappy, I\’m only going through the motions of life…
    those who do not appreciate life will someday suffer dearly for it.
    God, please give me more time…"
    un abbraccio

  11. Unknown ha detto:

    Dai sospiri

    Dai sospiri nasce qualcosa,
    Ma non dolore, questo l’ho annientato
    Prima dell’agonia; lo spirito cresce,
    Scorda, e piange;
    Nasce un nonnulla che, gustato, è buono;
    Non tutto poteva deludere;
    C’è, grazie a Dio, qualche certezza:
    Che non è amore se non si ama bene,
    E questo è vero dopo perpetua sconfitta.

    Dopo siffatta lotta, come il più debole sa,
    C’è di più che il morire;
    Lascia i grandi dolori o tampona la piaga,
    Ancora a lungo egli dovrà soffrire,
    E non per il rimpianto di lasciare una donna in attesa
    Del suo soldato sporco di parole
    Che spargono un sangue così acre.

    Se ciò bastasse, se ciò bastasse a dar sollievo al male,
    Il provare rimpianto quando quello è perduto
    Che mi rendeva felice nel sole,
    Quanto felice il tempo che durava,
    Se ambiguità bastassero e abbondanza di dolci menzogne,
    Potrebbero le vacue parole sostenere tutta la sofferenza
    E guarirmi dai mali.

    Se ciò bastasse, osso, tendine, sangue,
    Il cervello attorcigliato, i lombi ben fatti,
    Cercando a tastoni la materia sotto la ciotola del cane,
    L’uomo potrebbe guarire dal cimurro.
    Ché tutto quello che va dato, io l’offro:
    Briciole, stalla, e cavezza.Nel caso in cui te la sia dimenticata! Che cogliona avevo la possibilita\’ di curiosare qui …..mica esiste anche qui la lista nera perdio! comunque stai sereno che non ti scasso le palle, era solo per dirti che la poesia che cita il balcone di un hotel non mi suona nuova….spero tu stia bene Max e che tra una bestemmia e l\’ altra strimpelli la chitarra come sai fare te! Ciao Laura.

  12. fran ha detto:

    t lascio tante piccole graziose cosine..bacino…hi-hi! 

  13. Laura ha detto:

    We Massy, ieri volevo leggere il blog del vaffanculo day, ma poiche\’ sono in black list non ho potuto Dio legato, potrei leggerlo da qualche parte please? Dai Madonnina mestruata, voglio commentare perche\’ lo sai: il mio credo e\’ il vaffanculo! Attendo un segnale dall\’ alto dell\’ astronave, salutami ET intanto! Baciiiii 🙂

  14. Laura ha detto:

    Spero tu stia bene 🙂 ti lascio una song/poesia del grande Lou Reed , spero tu non la cancelli perche\’ e\’ bella!Con te
    Con te la vita passa così in fretta
    con te tutto è un casino
    datti una calmata

    Non credi che potresti essere meno capricciosa
    non sono te, non, ho il desiderio di morire
    datti una calmata
    datti una calmata

    Con te, non si fanno rinunce
    il problema sei tu, non la mia indolenza
    con te tutti raccontano balle
    sei tu, non sono io a piangere

    Con te, resta e tieniti lontana dalle strade
    con te, ogni amico
    è un possibile imbroglione
    datti una calmata
    datti una calmata

    Con te si sa già come va a finire
    con te l\’invidia non è che un inganno
    con te non ho illusioni
    sei tu che hai le contusioni
    che piangi, piangi
    piangi, piangi

    Con te, tutti gli altri se la bevono
    con te, si è fottuti o si fotte
    datti una calmata
    datti una calmata

    Con te, la vita è un casino
    con te, ogni giorno è un azzardo
    con te, posso dimenticarmi della vita
    con te, che reciti la parte
    della Vergine Maria
    e i tuoi pianti, pianti…Buon tutto Massy, sempre in gamba! Ciao

  15. Laura ha detto:

    Un saluto per farti sapere che non mi dimentico delle persone speciali…baci! 🙂

  16. Laura ha detto:

    DIO TRIFOLA, L\’ OTTO SETTEMBRE SONO IN PIENA CAMPAGNA SCOLASTICA, MADONNA SCONTRINO! VORREI TANTO GRIDARE UN VAFFANCULO CON TE MASSY! Uff..:-( Bacio.

  17. Laura ha detto:

    Non so se vedi mai i miei blog, non sai quanto ci terrei se tu di tanto in tanto li commentassi..son sicura che sarebbero i commenti piu\’ intelligenti e belli tra tutti i dementi e le oche giulive che mi commentano spesso ma che alla fine non mi fanno mai SOSPIRARE. Comunque fatti na risata ora: in una settimana mi hanno bannata per ben tre volte e per ben tre volte il team di netlog si e\’ scusato per i "disguidi" causati..Sai cosa ho risposto l\’ ultima volta? Ragazzi, mi fate ridere, ma fate quello che vi pare, io vivo anche senza sto sito strambalato! Ma che idioti Dio mentecatto 🙂 per non dirti quanti coglioni mi visitano uscendosene con merdate che non sto qui\’ a dirti, lo puoi immaginare, ma le piu\’ pietose son le donne: non a caso scrissi blog dichiarando il mio pensiero sul mondo femminile, non puoi capire quante critiche! hahaha Io dico cio\’ che cazzo mi pare, perche\’ la verita\’ ti rende libero ed io lo sono amico mio. Comunque ci sono ultimi miei blog, uno sulla noia del grande Moravia e l\’ ultimo dal titolo: Revolution..questo te lo scrivo qui\’, spero tu apprezzi perche\’ questo gruppo e questa song per me son sacri! Ti abbraccio Massy, spero tu stia bene..Pictures of never ending dreams
    I can\’t see what these images mean
    Locked inside me
    Can\’t set the rainbows free
    Like perishing flowers
    They sag and twist and die
    There\’s a revolution
    There\’s a revolution, yeah
    There\’s a revolution
    There\’s a revolutionhttp://www.youtube.com/watch?v=nlkhO5tL48Q

  18. Laura ha detto:

    Stanno facendo lo special sui Tool su rock tv…..dio roditore! Volevo solo dirti che appena ho sentito che facevano lo special sono saltata dalla sedia e mi sono fiondata in sala, depravata sul divano ( ormai sono un tuttuno con lui ) e ti pensavo madonna ingenua..baci  🙂 ora in questo preciso istante c\’e\’ Prison sex

  19. Laura ha detto:

    Maremma serpentina Max, fatti due risate e leggi il mio blog dal titolo: Aiutiamoli..roba da manicomio..hahaha ricordi ARMANICOMIO? Baci madonna tegame e dio presina 🙂

  20. Eli. ha detto:

     
    CIAO MASSY
    SON LA ELY
    SPERO CHE STAI BENE
    E DA TANTO CHE NON CI SENTIAMO E VEDIAMO …
    SAI MI MANCATE UN CASINO TE E MANUEL E GLI ALTRI…
    MI PIACEREBBE VEDERVI UN GIORNO PER PARLARE UN PO CON VOI COME I VECCHI TEMPI…
    FATTI SENTIRE ANCHE IN CHAT O SUL MIO SPACES
    T.V.B. UN BACIO

  21. Laura ha detto:

    Buongiorno Max, questa e\’ una poesia..fanne cio\’ che vuoi ( se ti piace, ovviamente!) ti abbraccio girino :-)Noi fiori della tempesta nati sotto il segno del silenzio
    noi fragili conchiglie sognatrici sepolte in una voragine di sangue
    noi monito perpetuo del male del destino

    Esistiamo velocemente per non affondare nel tempo
    cresciamo solitari per non sputtanarci l\’anima
    ci uccidiamo lentamente per sottrarci all\’infinito

    Tristi quanto un cielo lacrimoso di novembre
    sorridiamo soltanto al tramonto
    ci vendiamo alla notte in cambio di un pezzo di vita

    Nessuno vuole i nostri occhi piagati dal rimorso
    nessuno vuole i nostri cuori che sboccano dolore
    nessuno vuole il nostro amore infettivoNon so se puoi vedere il link, in ogni caso ci metto questa song: Verdena  "Luna". Ci sono legata a questa song, le parole in particolare.

  22. Laura ha detto:

    Te la ricordi questa Max? Io si, molto bene..Hello, I know there’s someone out there
    Who can understand
    And who’s feeling the same way as me
    I’m twenty-four and I’ve got everything to live for
    But I know now that it wasn’t meant to be
    ’cause all has been lost and all has been won
    And there’s nothing left for us to save
    But now I know that I don’t want to be alone today
    So if you find that you’ve been feeling just the same

    Call me now it’s alright
    It’s just the end of the world
    You need a friend in the world
    ’cause you can’t hide
    So call and I’ll get right back
    If your intentions are pure
    I’m seeking a friend for the end of the world

    I’ve got a photograph, I’ll send it off today
    And you will see that I am perfectly sane
    Not for a lifetime or forever and a day
    ’cause we know now that just won’t be the case
    There will be no commitment and no confessions
    And no little secrets to keep
    No little children or houses with roses
    Just the end of the world and me
    ’cause all has been gone and all has been done
    And there’s nothing left for us to say
    But we could be together as they blow it all away
    And we can share in every moment as it breaks

    Call me now it’s alright
    It’s just the end of the world
    You need a friend in the world
    ’cause you can’t hide
    So call and I’ll get right back
    If your intentions are pure
    I’m seeking a friend for the end of the worldPreaching the end of the worldhttp://www.youtube.com/watch?v=Aut1VuM2Jiw

  23. Laura ha detto:

    Ho licenziato Dio
    gettato via un amore
    per costruirmi il vuoto
    nell\’anima e nel cuore
    Le parole che dico
    non han più forma né accento
    si trasformano i suoni
    in un sordo lamento
    mentre fra gli altri nudi
    io striscio verso un fuoco
    che illumina i fantasmi
    di questo osceno giuoco
    Come potrò dire a mia madre che ho paura?
    Chi mi riparlerà
    di domani luminosi
    dove i muti canteranno
    e taceranno i noiosi
    quando riascolterò
    il vento tra le foglie
    sussurrare i silenzi
    che la sera raccoglie
    Io che non vedo più
    che folletti di vetro
    che mi spiano davanti
    che mi ridono dietro
    Come potrò dire a mia madre che ho paura?
    Perché non hanno fatto
    delle grandi pattumiere
    per i giorni già usati
    per queste ed altre sere
    e chi, chi sarà mai
    il buttafuori del sole
    chi lo spinge ogni giorno
    sulla scena alle prime ore
    e soprattutto chi
    e perché mi ha messo al mondo
    dove vivo la mia morte
    con un anticipo tremendo?
    Come potrò dire a mia madre che ho paura ?
    Quando scadrà l\’affitto
    di questo corpo idiota
    allora avrò il mio premio
    come una buona nota
    mi citeran di monito
    a chi crede sia bello
    giocherellare a palla
    con il proprio cervello
    cercando di lanciarlo
    oltre il confine stabilito
    che qualcuno ha tracciato
    ai bordi dell’infinito
    Come potrò dire a mia madre che ho paura ?
    Tu che m\’ascolti insegnami
    un alfabeto che sia
    differente da quello
    della mia vigliaccheria

    Fabrizio De Andrè

  24. Daniela ha detto:

    Wow, che guestbook movimentato che hai…
    Oggi ho un mal di testa che mi si porta via e mi tocca anche di andare in vita stasera. Io che in settimana amo tanto fare la larva casalinga 😦
    Buona giornata 🙂
     

  25. Laura ha detto:

    Visto che odio la Domenica, questa e\’ una mia "confessione"…fanne quello che vuoi.Ti odio di\’ di festa
    creato per far parlare i preti
    e far tacere i vizi

    Reclusa nel mio letto pregando che la notte ti uccida presto
    nella testa una messa di bestemmie
    e l\’odio per i miei stracci malati

    Sei un giorno senza senso
    nato soltanto per nutrire la noia
    e depredare i vagabondi

    Morirei quando arrivi tu con le campane
    per rinascere quando te ne vai con l\’ultimo metrò
    carico di alcool e tristezza e musica

  26. Laura ha detto:

    Alla fine non ricorderemo le urla dei nostri nemici, ma il silenzio dei nostri amicip

  27. Laura ha detto:

    Se ciò bastasse, se ciò bastasse a dar sollievo al male,
    Il provare rimpianto quando quello è perduto
    Che mi rendeva felice nel sole,
    Quanto felice il tempo che durava,
    Se ambiguità bastassero e abbondanza di dolci menzogne,
    Potrebbero le vacue parole sostenere tutta la sofferenza
    E guarirmi dai mali.Gia\’ gia\’ gia\’

  28. Laura ha detto:

    Now the king told the boogie men You have to let that raga drop The oil down the desert way Has been shakin\’ to the top The sheik he drove his Cadillac He went a\’ cruisin\’ down the ville The muezzin was a\’ standing On the radiator grille The shareef don\’t like it Rockin\’ the Casbah Rock the Casbah The shareef don\’t like it Rockin\’ the Casbah Rock the Casbah By order of the prophet We ban that boogie sound Degenerate the faithful With that crazy Casbah sound But the Bedouin they brought out The electric camel drum The local guitar picker Got his guitar picking thumb As soon as the shareef Had cleared the square They began to wail Now over at the temple Oh! They really pack \’em in The crowd say it\’s cool To dig this chanting thing But as the wind changed direction The temple band took five The crowd caught a wiff Of that crazy Casbah jive The king called up his jet fighters He said you better earn your pay Drop your bombs between the minarets Down the Casbah way As soon as the shareef was Chauffeured outta there The jet pilots tuned to The cockpit radio blare As soon as the shareef was Outta their hair The jet pilots wailed He thinks it\’s not kosher Fundamentally he can\’t take it. You know he really hates it.Il rock e\’ inglese! Questo e\’ il mio gruppo preferito in assoluto. The clash 🙂 Il video e\’ troppo forte, ma penso che tu conosca bene essendo un grande! Ciao Max, buon w.e.

  29. Laura ha detto:

    Evvabbe\’, questo lo devi vede\’: tributo ai Clash eseguito da alcuni dei piu\’ grandi chitarristi , fantastico! Spero che tu lo riesca a vedere da questo link:-)
    Live on 2003 Grammys Bruce Springsteen, Costello, Van Zandt & Grohl…ole\’http://it.youtube.com/watch?v=ZL4oJ5wKTY4roba che quando lo vidi in tv deliravo, anche perche\’ London Calling e\’ un pezzo fantastico! Ok sgommo, ciao!

  30. Laura ha detto:

    Ricordi la scimmia urlatrice? Spero di si\’, cmq e\’ viva e vegeta e da poco ha una compagna: LA STESSA DIO CANE! Quando la persona che me l\’ ha regalata ha detto: "Bhe\’? Bella vero? Mi faceva pensare a te e te l\’ho comperata, ti piace? Max, volevo morire, seppellire lei lui e pure me stessa! Hahah, mi portera\’ sfiga gia\’ lo so\’, visto il precedente..mi sa\’ che la faccio sparire, magari sparando la cazzata: "Le mie nipoti! Sempre a metter mano nella mia roba ( spero di non ridere, madonna pinocchio! ). Comunque quando si dice: strane coincidenze! Roba da buttarsi sul letto e…..rincoglionirsi con della buona musica, io dopo questo regalo del cazzo ho messo questa: C.C.R. "I put a spell on you", bel pezzo per bestemmiare in armonia con la natura intorno! Ciao Max, stammi bene dio furby!

  31. Laura ha detto:

    Frozen in the place I hideNot afraid to paint my sky withSome who say I\’ve lost my mindBrother try and hope to find You were always so far awayI know that pain so don\’t you run awayLike you used to do Roses in a vase of whiteBloodied by the thorns beside the leavesThat fall because my hand isPulling them hard as I can You were always so far awayI know that pain and I won\’t run awayLike I used to do Pictures in a box at homeYellowing and green with moldSo I can barely see your faceWonder how that color taste You were always so far awayI know the way so don\’t you run awayLike you used to doLike you used to doUn bacio :-)( penso tu la conosca bene!)

  32. Laura ha detto:

    Life it seems will fade awayDrifting further everydayGetting lost within myselfNothing matters, no one elseI have lost the will to liveSimply nothing more to giveThere is nothing more for meNeed the end to set me freeThings are not what they used to beMissing one inside of meDeathly lost, this can’t be realCannot stand this hell I feelEmptiness is filling meTo the point of agonyGrowing darkness taking dawnI was me but now He’s goneNo one but me can save myself, but it’s too lateNow I can’t think, think why I should even tryYesterday seems as though it never existedDeath greets me warm now I will just say goodbyehttp://it.youtube.com/watch?v=Q7C90sLh5OkUn bacione, Laura.

  33. Laura ha detto:

    Sono stata a Bologna giorni fa\’ con mio fratello per lavoro, che strazio……Alcuni ricordi la mente dovrebbe rimuoverli senza pieta\’, tipo nel film Man in black: Flash! Ed e\’ come se non fosse mai accaduto nulla….

  34. Laura ha detto:

    SEGRETAConi di luce i tuoi occhi ignoranti bucati dal tempo che non perdona gli amanti proibitiHai scritto sul mio cuore con le unghie intrise di dolore e io stupido porco ho creduto di poterti amare senza pagare col sangue la mia presunzione di misero poeta Eri piena di me quando fuori la notte piangeva e la luna sepolta nei nembi narrava alle stelle la nostra favola di eccessi e silenzi Senza parole tra le mie braccia inchiodavi il mio sguardo alle labbratremava la tua pelle tra le mie dita ferocimorivi un poco e io con te Amare è facile vicino all\’ utero

  35. Valentina ha detto:

    heheeh bella la tua professione… che studi ha fatto??? sarei iteressata hahhahaha cmq molto carino il tuo blog…

  36. Giuseppe ha detto:

    Fai il mona…

  37. laura ha detto:

    Ciao Massy, ti mando un bacino, tvb.
    E…..w il mc fish…………

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...