ignari portatori di luce

una bella nottata.
prove, e a letto alle 2:30 circa… mi rigiro nel letto in preda ai pensieri, improvvisamente sono le 5, mi ritrovo sveglio, e non so nemmeno se ho dormito o no.
rimango sveglio come un canarino fino alle 10, mi riaddormento e mi risveglio altre 3-4 volte fino ad alzarmi definitivamente alle 12:20…
mi sento una merda umana! come se avessi addosso il fuso orario della cina orientale!
 
a parte questo oggi credo metterò qualche pietra per terra.
perchè non voglio scappare, anzi. ovviamente faccio l’opposto di cosa m’è stato consigliato, cosa che avrei dovuto fare anche molto prima.
voglio solo rendere palese quanto mi sia stato utile (anche se ancora in dubbio) il vedermi riflesso in questa maniera così diversa, e anche sbagliata per me. ma la chiave è nella parola "diversa".
e così mi vorrei ritrovare a brindare alla salute di un ignaro attore, che, forse con tutti gli interrogativi del mondo, mi asseconderà come si fa coi pazzi e, con un sorriso di circostanza, alzerà il calice insieme a me.
 
è ironico tutto ciò e non mi sorprende, anzi.
è così difficile prevedere le rinascite, e soprattutto da dove, da chi esse avranno luogo.
non basta molto in fondo, come per le cose brutte, basta veramente una frazione di secondo, qualcosa che neanche riesci ad afferrare sul momento… o magari periodi interminabili che paiono poter partorire qualsiasi tipo di mostro conosciuto e non.
 
staremo a vedere come al solito.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sunti. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...