nuvole & chiodi

quando si sta male appare tutto diverso… e lo so bene, basta poco.
le sensazioni cambiano, come se improvvisamente si vivesse un "presente", un qualcosa in cui s’è dentro, che ha avuto un principio e avrà una fine, e quindi ha un "prima" e "dopo".
è strano… forse riesci a sentire le cose come dovresti sentirle ogni giorno.
guardando ieri come una somma di cose fatte, in cui discernere sbagli da evitare e saggezze da ripetere; guardando il domani come un sollievo, un campo vergine in cui piantare nuovi semi con in testa le cose imparate finora; e vivendo il presente in apnea, stringendo i denti accettando e combattendo tutto ciò che arriva.
ma sono solo sensazioni. sono nuvole, scie d’aria di un giorno, un periodo, un minuto un po’ diverso da un’altro… mi fa piacere però respirare a fondo e rendermi conto di questi, anche se rimarranno solo nuvole appunto e svaniranno in breve… mentre i chiodi che riusciamo a piantare nel muro della vita rappresentano purtroppo ben altre cose.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Esalazioni Mentali Senza Valore. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...